Il sandboarding è uno sport e un’attività turistico-ricreativa di recente sviluppo, simile al più famoso snowboard, ma praticato sulle dune di sabbia, piuttosto che ad alta quota, prevalentemente nelle zone desertiche o costiere dotate di ampie spiagge sabbiose.

Il sandboarding consiste nel lanciarsi dalla cima di una duna di sabbia mantenendosi in piedi su una tavola. Spesso, però, i principianti e i meno esperti lo praticano distesi a pancia sotto sulla tavola, fissando le braccia ai supporti dove solitamente si incastrano i piedi. L’esperienza è mozzafiato e le velocità che si possono acquisire sorprendenti, per questo, recentemente, il sandboarding è stato rilanciato come attrazione turistica attirando i viaggiatori più avventurosi assetati di adrenalina.