Crossminton (precedentemente noto come Speed ​​Badminton) è un gioco di racchette che combina elementi di diversi sport come badminton, squash e tennis. Si gioca senza rete quindi può essere eseguito su campi da tennis, strade, spiagge, campi o palestre. Lo sport è spesso associato al marchio Speedminton a causa della loro relazione storica.

Oggi Crossminton è giocato in tutto il mondo. Attualmente ci sono tornei in tutto il mondo organizzati in un numero crescente di club. Storia Il volano speciale e l’idea del gioco sono stati inventati nel 2001 a Berlino da Bill Brandes. Il gioco è stato perfezionato per il gioco finale di crossminton dalla società Speedminton. L’inventore chiamò il suo nuovo sport “shuttleball”, ma presto il gioco fu ribattezzato “speed badminton”. A partire da gennaio 2016 il nome è stato nuovamente cambiato, in crossminton. In origine, l’idea dell’inventore era quella di creare una variante outdoor del badminton, quindi ha cambiato la palla in modo che fosse più piccola e più pesante (oggi chiamata speeder). L’analogia del badminton ora esiste solo in modo tecnico: non c’è rete e il tempo di gioco è più veloce. Nel 2003 c’erano già 6.000 giocatori attivi in ​​Germania. Lo sport è in costante crescita e ci sono numerosi tornei internazionali in tutta Europa.

Il Gioco

Il campo è costituito da due quadrati di 5,50 m (18 piedi) di lunghezza. Sono fissati l’uno di fronte all’altro a una distanza di 12,8 m (42 piedi). Attrezzature Match Speeder Entrambi i giocatori hanno bisogno di una racchetta. Le racchette sono simili a quelle usate nello squash ma sono prodotte appositamente per Crossminton. Sono lunghi 58-60 cm e il materiale e le corde sono diversi. La palla è chiamata speeder ed è più pesante di un badminton convenzionale, il che significa che può essere utilizzata fino a wind force 4. Speeder-Type Distanza di volo Velocità Fun Speeder 13–18 m 260 km / h Match Speeder 17–25 m 290 km / h Regole [modifica] Attrezzature Il campo è costituito da due quadrati che misurano 5,5 metri (18 piedi) su ciascun lato. La distanza tra i quadrati è di 12,8 metri (42 piedi).

Crossminton può essere giocato sulla metà di un campo da tennis che può essere facilmente modificato con linee elastiche. I Match Speeder vengono utilizzati per i giochi normali. Bambini e adolescenti (U12) giocano con divertenti speeder su un campo più piccolo (4×4 m) su una distanza minore (9 metri). Lo scopo del gioco è raggiungere la casella dell’avversario con lo speeder. Se lo speeder cade fuori dalla casella opposta, l’altra parte guadagna un punto. Entrambi i giocatori possono uscire dalla casella o dovunque all’interno della casella durante il gioco. Il gioco termina quando un giocatore ha almeno 16 punti e ha almeno 2 punti di vantaggio sull’avversario.

Ogni volta che finisce un set / round, i giocatori cambiano lato. Incontro Una partita termina quando un giocatore raggiunge 16 punti. Se il punteggio è pari o superiore a 15, il gioco continua fino a quando un giocatore ha un vantaggio di due punti. Una partita di solito consiste in due set vincenti (al meglio di tre). Servizio Il diritto di servire per primo si ottiene lanciando una moneta o uno speeder. Ogni giocatore ha tre servizi. Ogni rally segna. Al punteggio di 15:15 il servizio cambia dopo ogni punto. Il servizio deve essere eseguito fuori dalla zona designata che si trova 3 m dietro la linea d’attacco anteriore. Questa linea non deve essere oltrepassata e il servizio viene giocato dal basso verso l’alto. La prima di servizio del set successivo viene eseguita dal perdente del set precedente.

Punti Ogni rally segna se non è necessario ripeterlo. Si possono guadagnare punti se:

• il servizio non è corretto

• lo speeder tocca il pavimento o il tetto

• lo speeder atterra nel campo opposto e non può essere restituito

• lo speeder atterra fuori dal campo (le linee contano come all’interno del campo)

• lo speeder viene toccato due volte subito dopo l’altra

• lo speeder tocca il corpo

Se un giocatore restituisce uno speeder da fuori dal campo, si considera ancora in gioco. Cambio di fini Dopo ogni set, c’è un cambio di estremità per garantire pari opportunità in termini di condizioni di vento e illuminazione. Se si rende necessaria una quinta partita (tiebreak), i giocatori cambiano squadra ogni 6 punti.

Varianti

• Doppio: la partita di doppio si gioca su un unico campo. Nella doppia divisione, entrambi i giocatori si trovano nello stesso campo. La moneta o lo speeder decide la parte che serve per prima. Il giocatore al servizio si trova sulla linea di fondo e il suo partner è di fronte. I servizi ruotano tra i quattro giocatori. La prima di servizio nel set successivo va alla sconfitta del precedente.

• Illuminazione: Crossminton può essere giocato di notte con apparecchiature fluorescenti e luce nera. Crossminton può essere giocato fuori e dentro, il campo può essere dipinto